Come versare le imposte di successione

 

Quando nell’attivo ereditario è presente un immobile, prima di presentare la dichiarazione di successione occorre autoliquidare le imposte ipotecaria, catastale, di bollo, la tassa ipotecaria, i tributi speciali e i tributi speciali catastali. Per il versamento di tali tributi va utilizzato il modello F23 editabile compilabile. E’ comunque di norma opportuno rivolgersi ad un geometra abilitato per effettuare tutte queste operazioni. Una volta fatto ciò si può procedere alla presentazione della dichiarazione di successione. L’imposta di successione è  confermata direttamente dall’Agenzia delle Entrate entro il terzo anno dalla presentazione della dichiarazione (5 anni in caso di dichiarazione omessa) e deve essere versata…
Leggi l’intero articolo su: http://www.marketmovers.it/2016/04/come-versare-le-imposte-di-successione.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *