Detrazioni 50%: come compilare il bonifico ristrutturazioni

 

Pare un’ovvietà ma è bene sottolinearla: l’intestatario delle fatture e l’ordinante del bonifico devono coincidere. L’esecutore deve indicare nome, cognome e codice fiscale. Se l’immobile è in comproprietà il bonifico deve riportare il nome, il cognome e il codice fiscale di tutti i proprietari.

Indicare sempre i dati del beneficiarioBisogna indicare chiaramente l’artigiano o l’impresa edile che ricevono il pagamento scrivendo la Partita IVA o il codice fiscale.
Leggi l’intero articolo su: http://www.marketmovers.it/2016/09/come-compilare-bonifico-detrazioni-50.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *